Questo è un articolo piuttosto pesante. Lascia che ti aiuti a semplificare.

Questo è un articolo piuttosto pesante. Lascia che ti aiuti a semplificare.

Tiriamoci indietro per un secondo. Quello che penso che TUTTI vogliamo nella vita è essere felici. Per me, la felicità non è una destinazione alla fine di un elenco di risultati e una serie di momenti instagram. Fallacia a cui troppi di noi si iscrivono. L’ho caratterizzato come uno stato dell’essere, risultante dall’essere in pace con tutto ciò che sei, tutto ciò che stai diventando e le decisioni che prendi lungo la strada.

Nella mia vita nella totalità dedico tempo ed energia a quelli che vedo come i 3 pilastri chiave della realizzazione:

  1. Sviluppo personale (apprendimento, carriera / lavoro, hobby, ecc.)
  2. Salute (spirituale, fisica, emotiva, ecc.)
  3. Relazioni (amici, famiglia, coniuge, figli, ecc.)

La piattaforma di hobby e tempo libero potrebbe affrontare il pilastro 1 o 2 o entrambi a seconda del tuo obiettivo.

Ogni pilastro ha un numero di tentacoli, tutti i quali collaborano per farti sentire soddisfatto secondo la tua formula. Il solletico qui è che non hai abbastanza tempo ed energia da dedicare ad ogni tentacolo in modo completo e coerente. Come parte del mio viaggio, cerco costantemente modi per creare la capacità di investire in modo più globale (motivo per cui incessantemente nel mio blog per migliorare la produttività sul posto di lavoro!). Ma questo approccio non risolve tutto, quindi devi fare delle scelte.

E le scelte significano sacrificio. Puoi dare un po ‘di tutto o concentrarti su alcuni a spese di altri. Il gioco qui è altamente personale. Ad esempio, ho scelto di non procreare per il bene di concentrarmi maggiormente sulla mia carriera e salute. E non ho rimpianti.

L’idea di conciliazione vita-lavoro è un sottoinsieme del quadro più ampio di ricerca della propria formula per la felicità e la realizzazione. Investi nelle aree che ti interessano; prendi le tue decisioni e accetta le conseguenze. Come ho detto prima, se impari a fare la pace con le tue decisioni, come me, non guarderai mai indietro.