Imparare dai tentativi falliti di modifica

Se hai vissuto o viaggiato in Nord America, hai familiarità con il penny. Sai che aspetto ha.

(Se sei curioso di vedere se ricordi, mettiti alla prova qui.)

Quando gli scienziati hanno dato una serie di 15 diversi disegni della testa di un penny americano a 125 studenti statunitensi, hanno scoperto che una grande maggioranza non era in grado di identificare con precisione l’immagine corretta di un penny. Da allora l’esperimento è stato replicato online e i risultati rimangono gli stessi.

Questo esperimento ha suggerito che la maggior parte delle persone ricorda solo alcune cose su qualsiasi oggetto, anche se ripetutamente esposto ad esso, e di solito, queste sono le caratteristiche che sono più utili nella vita.

Come il fallimento del ricordo di un centesimo – un oggetto che abbiamo usato e visto molte volte – possiamo ripetutamente fallire nel fare un cambiamento particolare e tuttavia non imparare da esso.

Perché non siamo in grado di imparare dall’esperienza e riuscire a fare il cambiamento desiderato al nostro prossimo tentativo?

Ho un’alta centralità del lavoro, il che è un modo stravagante per dire che sono un maniaco del lavoro borderline (in ripresa). Aiuta il fatto che io sia appassionato del mio lavoro e trovi grande gioia in esso. Ma ho fallito un numero record di volte nel creare “equilibrio lavoro-vita privata”.

Tuttavia, ho eccelso ad adottare questo cambiamento fino a gennaio. Ho sempre smesso di lavorare il venerdì a mezzogiorno, dedicandolo alla mia attività preferita – passare il tempo con i miei nipoti. Ho anche dedicato un giorno alla settimana all’apprendimento (lettura, partecipazione a lezioni, ecc.) E un giorno alla settimana alla gestione di tutte le attività amministrative, lasciando 2,5 giorni per un lavoro mirato che genera entrate.

Gennaio è stato fantastico per il mio livello di produttività e sentimenti di realizzazione e gioia nel raggiungere il desiderato equilibrio lavoro-vita privata. Tuttavia, sono tornato allo status quo originale di lavoro attraverso la maggior parte dei fine settimana una volta arrivato febbraio.

Non rinuncerò a questi continui sforzi per il perseguimento dell’equilibrio tra lavoro e vita privata (la mia versione di esso). Ma posso avvicinarmi un po ‘alla creazione di un cambiamento duraturo se posso imparare da un altro tentativo fallito di questo cambiamento.

“L’esperienza è un grande insegnante”, ha dichiarato John Legend. Ma per imparare dall’esperienza, è importante impegnarsi a praticare la riflessione, l’estrazione e l’elaborazione.

Riflessione

La riflessione implica non correre al nostro prossimo tentativo di cambiamento o giurare di non riprovare mai più. Questa pausa intenzionale comporta due attività cognitive chiave per esplorare i fattori che hanno portato al fallimento e visualizzare cosa si potrebbe fare diversamente nel prossimo tentativo.

Ho partecipato a due conferenze a febbraio ed entrambi hanno richiesto molto tempo lontano da casa. Durante quelle settimane, ero a malapena in grado di recuperare il lavoro al ritorno a casa. Tuttavia, avrei potuto mantenere la mia routine desiderata per le altre due settimane, ma non mi ero preparato mentalmente per l’interruzione.

La visualizzazione è più efficace quando visualizziamo non solo il risultato che desideriamo, ma il processo e i passaggi che dobbiamo prendere per raggiungere tale risultato. In particolare, avrei potuto trarre vantaggio dalla visualizzazione dei miei piani di emergenza per compensare l’interruzione causata dal viaggio.

Estrazione

L’estrazione implica l’identificazione dei fattori scatenanti e delle circostanze comuni che si verificano attraverso i fallimenti passati, in modo che possiamo prestare attenzione a tali fattori scatenanti quando si verificano in futuro. Inoltre, una volta estratto, possiamo creare un piano di emergenza per i più potenti trigger di deragliamento, specialmente se si dovessero verificare.

Il tema chiave per tutto febbraio è stato l’interruzione causata da frequenti viaggi. In passato, quando non riuscivo a mantenere un equilibrio tra lavoro e vita privata, il tema comune alla base era legato al desiderio di perfezione, che è ancora un’altra cosa su cui continuo a lavorare.

Elaborazione

Una volta estratti gli attributi sottostanti attraverso i nostri tentativi di modifica non riusciti, aiuta a elaborare le interconnessioni tra tali fattori. La parte più importante dell’elaborazione è la creazione di un piano per ciò che faremmo diversamente la prossima volta.

Andando avanti, prenderò in considerazione l’interruzione del viaggio e mi impegnerò a rispettare le scadenze che spiegheranno tale interruzione. Cercherò anche attivamente più impegni di lingua locale e opportunità di lavoro e di apprendimento.

Riflessione, estrazione ed elaborazione offrono una struttura per condurre un resoconto sistematico delle nostre esperienze. Marshall Goldsmith, nel suo ultimo libro, Triggers , ha affermato l’importanza della struttura se vogliamo migliorare in qualcosa.

Il perseguimento di alcuni dei nostri obiettivi personali di cambiamento può durare a lungo con molti tentativi falliti. Ma possiamo usare il fallimento come fonte di preziose intuizioni. Possiamo imparare dai fallimenti e dalle esperienze passate per fare tentativi informati e di successo di implementare i cambiamenti desiderati in futuro.

Tornando al nostro test di memoria penny, se dovessi prendere il tempo per riflettere e rivedere tutte le funzionalità sulla testa di un penny americano, estrarre i collegamenti tra queste funzionalità ed elaborare come tutte le funzionalità si completano a vicenda per creare un penny, molto probabilmente riusciresti al tuo prossimo tentativo di test della memoria penny.

Al contrario, senza riflessione, estrazione ed elaborazione, potrebbe essere una lunga serie di fallimenti nell’identificare il penny da un insieme mischiato di 15 penny.

SANDEEP AUJLA

Sandeep è uno stratega del cambiamento e un oratore. Collabora con i leader responsabili della creazione di cambiamenti di impatto nelle loro organizzazioni. È appassionata di trovare “un modo migliore” per fare tutto. Sandeep insegna al programma Human Dynamics of Change Management © per sviluppare le capacità di leadership del cambiamento di coloro che guidano e gestiscono il cambiamento nelle organizzazioni a livello organizzativo. Fornisce anche note chiave stimolanti per ispirare il pubblico a pensare in modo diverso.

Connettiti con Sandeep a http://www.multilevelleaders.com o invia un’email a [email protected]