Come gestisco la mia torta percentile a lavoro mamma – Charline Chang – Media

Come gestisco la mia torta percentile al lavoro con la mamma

Ho due ragazzi, uno sta colpendo 4 e uno è 1. E questo modello da 90% -mam-10% ha funzionato per quasi 4 anni e lo adoro, quindi voglio scriverlo per incoraggiare quelle mamme che era una super donna con i tacchi alti che camminava tra i terminal dell’aeroporto, ma ora sepolta dai pannolini con i capelli tirati dai bambini urlanti ..

Voglio che i miei figli siano sicuri e indipendenti, ma allo stesso tempo voglio che ricevano tutta l’intimità e l’amore che posso offrire soprattutto nella loro infanzia. Quindi nel mio sangue voglio mantenere questa proprietà allevando i miei figli, non dall’asilo nido, né dalla nonna o dalla babysitter.

Ma, allo stesso tempo, voglio possedere me stesso. Continua ad essere me.

Questo è in conflitto in molti modi.

Ma gradualmente ho scoperto che è possibile. Posso ancora lavorare, ma non a tempo pieno; Posso ancora ottenere entrate, non tanto quanto in passato. Ma va benissimo. Almeno il mio cervello non sarà svuotato dal pianto del bambino e funziona ancora bene in diverse categorie. E con le seguenti condizioni a bordo, mi sono divertito sempre di più:

  • Ottieni lavori / compiti che possono dividersi in pezzi: in questi 4 anni ho svolto lavori come traduzione, stesura di proposte di marketing, relazioni industriali, articoli di blog, interviste, ecc. nel sonno. Nessuno di questi ha bisogno di cosmetici, abiti o tacchi alti. Oggi continuo a scavare ed esplorare tutti i tipi di possibilità, per favore fatemi sapere se conoscete opere che hanno anche una tale flessibilità.
  • Strumenti per aiutare il mio cervello a tornare rapidamente: con i bambini è molto facile dimenticare o disturbare dove eri al lavoro. Quindi scrivo sempre rapidamente (su un pezzo di carta, in MAC, nel telefono cellulare …) l’ultimo stato o dove ero quando comincio a sentire alcuni rumori di fondo o annusare cose che diventano caotiche.
  • Alleva dei bambini che possono giocare da soli. Quando erano bambini, ho preso tutte le strategie per evitare che avessero ansia di separazione. Quando sono cresciuti, hanno iniziato a essere curiosi di sapere cosa stai facendo e hanno provato a partecipare (battendo le mani sul tuo computer). A quel punto, ho provato a non usare TV / YouTube per fare da babysitter, invece li portavo spesso a visitare gli amici e li facevo occupare da quelle zie. Alla fine, iniziano a capire che hai bisogno di tempo per concentrarti sul lavoro per 20 minuti, quindi tornerai da lui.
  • Un marito che occasionalmente può prendere le foglie per te. Questo è un grande vantaggio e lo apprezzo. Avendo il suo supporto, sono stato in grado di partecipare alle riunioni, ospitare eventi e viaggiare.

Mentre i bambini crescono, ora sto passando la mia torta al 70% -mamma-10% -work. Decido di lasciare il resto del 20% a me stesso: leggere, pensare e imparare. Osservare, scrivere e concludere. Quindi, quando il percentile “io” diventerà sempre più grande, sarò pronto e sarò chiaro cosa dedicherò.