5 cose che le mamme single desiderano che altre persone sapessero

Come fondatore di ESME (Empowering Solo Moms Everywhere), ho trascorso gli ultimi tre anni intervistando, collaborando e parlando con le mamme single. Il mio più grande allontanamento da queste interazioni è che le mamme single sono un notevole gruppo diversificato di madri che non possono essere facilmente incantate. Vi sono, tuttavia, alcune realtà condivise da madri single che vorrebbero farvi sapere:

  1. Le madri single lavorano dentro e fuori casa . Oltre a prendersi cura dei propri figli, la maggior parte delle mamme single ha pagato un lavoro. In effetti, il 75% delle madri single lavora più di 30 ore alla settimana. Le mamme single sono importanti per il mercato del lavoro e l’economia. Ogni giorno, le madri che sono le principali vincitrici delle loro famiglie devono affrontare la sfida di combinare lavoro e maternità. Meritano il nostro applauso e ammirazione. Ancora più importante, i datori di lavoro e i responsabili politici dovrebbero considerare le oltre nove milioni di mamme single che lavorano duramente per mantenere i propri figli nutriti, vestiti e protetti quando prendono decisioni che li riguardano.
  2. Fa male essere etichettati e stereotipati. Il termine mamma single è stato usato per mettere a dura prova le madri che lavorano sodo e si dedicano. Le donne che da sole genitori sono ferite da stereotipi che le etichettano come moralmente lassiste, pigre e promiscue – descrizioni che sono imprecise e meschine. In effetti, la maggior parte delle madri single lavora incredibilmente duramente, sia a casa che nel mercato del lavoro. Le madri single raramente dormono, si frequentano o si rilassano. Le etichette sulle madri single sono immeritate e false. Come società, possiamo fare di meglio.
  3. Sono più che semplici madri single. Essere una madre single richiede un’incredibile dedizione ai propri figli, ma questa non è l’unica identità di una madre single. Le mamme single meritano anche di essere riconosciute per le loro passioni, abilità e talenti, che non sono sempre legati alla genitorialità. Le madri single danno enormi contributi: come scrittori (JK. Rowling), inventori (Joy Mangano), fotografi (Annie Leibowitz), agenti del cambiamento (Erin Brockovich), ballerini (Isadora Duncan), cantanti (Aretha Franklin), atleti (Glory Johnson) , giornalisti (Katie Couric), consulenti presidenziali (Valerie Jarrett) e dirigenti della tecnologia (Sheryl Sandberg). La tendenza della società a fare affermazioni radicali sulle mamme single mette a repentaglio i risultati individuali e vari delle donne che sono genitori da sole.
  4. Le mamme sole sollevano bambini che prosperano nelle loro cure . Nonostante il fatto che l’attuale presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e i precedenti presidenti George Washington e Bill Clinton siano stati cresciuti da madri single, c’è un malinteso sul fatto che i bambini delle madri single abbiano più problemi dei bambini cresciuti in famiglie con due genitori. In effetti, molte delle sfide che i bambini delle madri single affrontano sono associate alla povertà piuttosto che all’essere cresciute da un genitore. Tutti i bambini in condizioni di povertà affrontano maggiori sfide sociali ed educative rispetto a quelli che sono più fortunati. È tempo di smettere di incolpare le madri single e invece di mettere queste lotte nel contesto. Con risorse e supporto adeguati, le madri single crescono bambini che diventano contributori di successo in ogni arena della società. La stragrande maggioranza di questi 23 milioni di bambini rende orgogliose le loro madri ogni giorno.
  5. Le mamme single faranno qualsiasi cosa per i loro figli . In questa nazione, le madri single sostengono, sacrificano, si danno da fare, lottano, nutrono, destreggiarsi, perseverare e combattere a nome dei loro figli. Dato che le madri single disinteressatamente mettono da parte i propri bisogni, il sonno, la cura di sé e il tempo libero sono beni rari nella loro vita. Assumendosi la piena responsabilità per le loro famiglie, le madri single raggiungono incredibili imprese genitoriali essendo presenti per i loro figli, indipendentemente dalle molte sfide che affrontano. Sia che ciò significhi lavorare su turni extra per permettersi lezioni di musica, sacrificare i giorni di vacanza per stare a casa con un bambino malato, o passare una promozione perché richiede un viaggio, le madri single prendono decisioni durante il giorno in base al loro amore e all’impegno per i loro figli.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su HispanaGlobal.net