Non ti fidi che i dipendenti lavorino da casa? Il problema sta con te.

Non ti fidi che i dipendenti lavorino da casa? Il problema sta a te.

Immagina di avere 2 settimane per scrivere un articolo, progettare un poster o sviluppare un’idea imprenditoriale. L’obiettivo finale non era quello di scrivere la migliore storia o business plan di tutti i tempi. Non sei in competizione con nessun altro. L’obiettivo è semplicemente quello di scrivere la migliore storia, progettare il miglior poster o sviluppare il miglior business plan che possibilmente potresti produrre in un determinato arco di tempo.

Ora immagina se qualcun altro ha fissato un orario molto specifico in giorni molto specifici in cui sei stato in grado di lavorare su questo progetto. Inoltre, potresti lavorare solo su questo progetto seduto in un’area molto specifica, circondato da altre persone incaricate di fare esattamente lo stesso. Pensi che queste siano le condizioni in cui sei garantito per produrre il tuo miglior lavoro e raggiungere le massime prestazioni personali?

IL LAVORO AGILE È L’ORA

Non è più necessario che tutti si trovino nello stesso posto, allo stesso tempo negli stessi giorni, dopo essere passati dalla Rivoluzione industriale e sono i modelli di business di “produzione in serie” che hanno dominato i paesaggi commerciali dell’epoca. L’evoluzione del business e lo sviluppo di tecnologie come Skype significano che ora è possibile avere un incontro ‘faccia a faccia’ con qualcuno in un altro continente e in un fuso orario diverso. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per lavorare in modo agile è a portata di mano.

Il lavoro agile e flessibile non è il futuro del lavoro: è il lavoro adesso . Si tratta di un tipo di organizzazione del lavoro che differisce dal tradizionale modello dal lunedì al venerdì, dalle nove alle cinque, e offre una certa flessibilità su quanto tempo, dove e quando i dipendenti lavorano. In pratica, i termini esatti di trovarsi fisicamente in un ufficio o no sono concordati in un modo che si adatta al business e – soprattutto – anche al dipendente. Consente la massima soddisfazione di entrambe le parti e un sano equilibrio tra vita professionale e vita privata e una migliore qualità della vita in generale. Tutto ciò porta a una migliore qualità del lavoro e livello di produttività.

Hai una giornata piena di incontri e lavoro collaborativo? Forse ti baserai in ufficio. Hai una giornata piena di lavoro concentrativo? Forse l’home office è il migliore. Si tratta di flessibilità e scelta dell’ambiente di lavoro a seconda delle attività da svolgere

EQUILIBRIO DELLA VITA LAVORATIVA COME UN PRINCIPALE PREOCCUPAZIONE

In uno studio del 2017 pubblicato da The Law Society of Ireland è stato rivelato che l’80% del loro comitato dei membri più giovani intervistato (membri della Law Society qualificati dal 2001) ha selezionato l’equilibrio tra lavoro e vita privata come una delle maggiori preoccupazioni. L’indagine Smith & Williamson 2016/2017 degli studi legali irlandesi ha rilevato che “ le aziende premiate numero uno che implementeranno nei prossimi tre anni sono vantaggi flessibili (il 45% di tutte le aziende, il 77% delle 20 principali aziende, il 31% delle aziende esterne di Dublino) “

Il 77% dei primi 20 studi legali in Irlanda. Perché dovrebbero preoccuparsi di porre così tanta enfasi sulle opzioni flessibili per il personale se ciò fosse dannoso per la loro attività o per i profitti? Viene offerto perché queste aziende vogliono non solo attrarre il meglio, ma vogliono anche conservarle . I dipendenti di talento conoscono il loro valore. Non vogliono più solo uno stipendio salutare e una pensione. Vogliono che la libertà lavori in un modo che si adatti alla loro vita in senso olistico e che permetta loro anche di lavorare in un ambiente che permetta loro di creare il loro lavoro migliore. Vogliono che il lavoro sia una parte importante e appagante della loro vita – di cui godono – e non un onere che devono sopportare.

Perché non ti fidi del tuo personale?

Tuttavia, per molti manager e imprenditori la prima cosa che viene in mente con la menzione del lavoro agile è una presunzione che i dipendenti semplicemente non lavoreranno e si rilasseranno. Se questo è il caso … perché i manager stanno assumendo persone di cui si fidano intrinsecamente? L’idea che un adulto cresciuto si possa fidare solo in un ambiente costantemente sorvegliato è sia irragionevole che dispregiativo.

Perché? Perché la prova sarà nel budino. Dopo un periodo di tempo prestabilito per testare la nuova disposizione di lavoro, lo standard e la qualità del lavoro saranno lì per tutti. Quindi se stai assumendo le persone giuste che sono sia affidabili che di talento – perché una persona del genere metterebbe a repentaglio un idilliaco accordo di lavoro trasformandosi improvvisamente in un fannullone?

Importa più del lavoro che la tua squadra produce è della migliore qualità? O che è stato prodotto in un determinato momento, seduto su un posto specifico e su una scrivania specifica?

E ancora…. molti manager non inizieranno nemmeno a intrattenere l’idea di esplorare il concetto di lavoro agile. Se questo è il caso, devi chiederti … perché stai assumendo persone di cui non ti fidi intrinsecamente? Assumi personale di cui ti fidi e questa mancanza di fiducia nelle persone che porti per qualunque motivo non sarà più un problema.

AFFIDATI AL TUO PERSONALE; DIVENTA IL TUO MIGLIOR STRUMENTO DI MARKETING

Employee Advocacy è una delle strategie di marketing moderne più ricercate dalle aziende di tutto il mondo. È stata la parola d’ordine del marketing del 2018 e continua ad essere nel 2019. Fondamentale ciò che significa è la promozione di un’organizzazione da parte del proprio personale. Mentre un’azienda può chiedere ai dipendenti di promuovere attivamente l’organizzazione, spesso attraverso i social media, è riconosciuto che il dipendente più convincente la difesa consiste in comunicazioni liberamente offerte da parte della forza lavoro. Come succede? Succede quando i dipendenti si sentono veramente felici, supportati, soddisfatti e rispettati dal loro datore di lavoro e parlano e promuovono l’azienda e il suo lavoro in modo organico, genuino e onesto. Se ciò accade, naturalmente seguiranno i migliori e i più brillanti, competendo con impazienza per diventare parte del tuo pensiero lungimirante, organizzazione progressiva e squadra.

Fidati che il tuo personale lavori in modo adeguato e lo ritorni dieci volte. Non solo in una forza lavoro più felice e più contenta, ma con il tipo di strategia di marketing che, letteralmente, il denaro non può comprare.