Lavoro insicuro in Australia Fatto n. 1: impiego a tempo parziale

Uno dei maggiori cambiamenti negli schemi occupazionali negli ultimi decenni è stato l’espansione del lavoro a tempo parziale. La quota di posti di lavoro a tempo parziale sull’occupazione totale è cresciuta di 2 punti percentuali completi tra il 2012 e il 2017, raggiungendo quasi un terzo (31,7%) di tutti i posti di lavoro. La quota di occupazione part-time 2017 è stata la più alta nella storia dell’Australia; e mentre il tasso di occupazione a tempo parziale è sceso un po ‘più tardi nel corso dell’anno, è tornato a crescere nel 2018. Tra il 2012 e il 2017, il 57% di tutti i nuovi posti di lavoro netti in Australia era a tempo parziale.

La quota di posti di lavoro a tempo parziale nel mercato del lavoro australiano è ora il terzo più alto di qualsiasi paese industrializzato [1] (dietro solo Paesi Bassi e Svizzera – paesi che offrono protezioni del lavoro molto più forti per i lavoratori a tempo parziale).

Quota part-time dell’occupazione totale

Fonte: calcoli del Center for Future Work dal catalogo ABS 6202.0, tabella 1.

L’incidenza del lavoro a tempo parziale è molto più elevata per le donne: quasi la metà delle lavoratrici lavora a tempo parziale, contro poco meno di un quinto per gli uomini. Tuttavia, il lavoro part-time è cresciuto più del doppio degli uomini rispetto alle donne negli ultimi cinque anni.

Il lavoro a tempo parziale può essere un lavoro dignitoso se è accompagnato da orari regolari, retribuzione dignitosa e diritti normali alle ferie retribuite e ad altre prestazioni lavorative. Purtroppo questo non è il caso dei lavoratori part-time in Australia. Per molti lavoratori, le ore a tempo parziale non sono sufficienti per pagare le bollette: molti lavoratori a tempo parziale vorrebbero lavorare più ore (discusso di seguito) e la maggior parte dei lavoratori a tempo parziale sono impiegati come lavoratori a tempo indeterminato.

Leggi il rapporto completo sulle dimensioni del lavoro insicuro https://www.futurework.org.au/the_dimensions_of_insecure_work

[1] Dalle statistiche del mercato del lavoro dell’OCSE, https://data.oecd.org/emp/part-time-employment-rate.htm.