I membri della SIPTU presso il Lifford Community Hospital notificano un’azione industriale

I membri del SIPTU hanno ricevuto oggi (giovedì 20 luglio) un avviso di azione industriale sulla gestione del Lifford Community Hospital, Lifford, nella contea di Donegal, a causa del suo rifiuto di aderire a un accordo della Workplace Relations Commission (WRC) concernente le misure di conciliazione tra lavoro e vita privata.

L’organizzatore del settore SIPTU, Martin O’Rourke, ha dichiarato: “Questa mossa segue un voto unanime dei membri del SIPTU in ospedale per intraprendere azioni industriali. I nostri membri hanno cercato per la prima volta un accordo con il management su queste questioni nel 2013. Da allora hanno costantemente cercato di risolvere il problema attraverso comunicazioni scritte, riunioni e, di conseguenza, il coinvolgimento della WRC.

“A seguito di un accordo con il management della WRC, ci siamo impegnati in una corrispondenza con il management alla ricerca della sua piena attuazione.

“In molti altri luoghi di lavoro i membri del sindacato avrebbero immediatamente votato per un’azione di sciopero al fine di forzare una risoluzione su questo argomento. Tuttavia, i nostri membri sono estremamente impegnati nei confronti delle persone a loro affidate e, a causa di ciò, non hanno ancora notificato un’azione di sciopero. Si spera che il datore di lavoro lavorerà anche a questa undicesima ora a lavorare con i rappresentanti sindacali per risolvere le questioni controverse “.

Ha aggiunto: “I nostri membri sono giustamente tenuti a onorare i loro contratti di lavoro e se non lo facessero potrebbero affrontare il licenziamento. Un datore di lavoro equo è anche per il loro datore di lavoro onorare pienamente gli accordi. Mentre questa controversia riguarda un accordo sull’equilibrio tra vita professionale e vita privata, i membri del SIPTU presso il Lifford Community Hospital stanno anche cercando l’assistenza del WRC in relazione ad altre questioni tra cui gli straordinari non retribuiti, le indennità, i premi per le vacanze e la mancata attuazione degli aumenti salariali minimi.

“I membri SIPTU del Lifford Community Hospital decideranno i tempi e la natura esatta della loro azione industriale. Si prevede che si terranno anche proteste della comunità per evidenziare la necessità di una soluzione a questa controversia “.