The Nanny Phenomena

Personalmente ho pensato che gli stili che allevavano i bambini di tutto il mondo fossero molto simili con alcune variazioni, ma queste “piccole differenze” stanno recentemente attirando la mia attenzione quando sono entrato a far parte di una comunità multidiverso e un espatriato di nuovo ora come mamma di 2 bambini piccoli.

Prima spiegherò un po ‘che ho già avuto l’opportunità di vivere fuori dal Messico per alcuni anni in Pakistan, ma durante questo periodo ero di recente sposato “senza figli” e non molto esposto alla vita oltre il lavoro familiare o l’ambiente vicino agli amici.

Questa volta ora è un po ‘diverso, come espatriato ad Abu Dhabi mi sono imbattuto in un approccio completamente nuovo a causa del fatto di avere bambini piccoli e di essere circondati da persone di oltre 200 nazionalità; Questo può davvero darti un nuovo approccio su come le cose vengono fatte in altri posti come genitore.

La tata

Una delle cose che ho capito rapidamente è che qui ci sono 2 tipi molto comuni (e altri sottotipi in più) o stili riguardanti la genitorialità: resta a casa mamma (o papà) o genitore che lavora, quindi per il secondo tipo tu come genitore hai 2 opzioni chiare che mettono i tuoi figli a scuola / all’asilo / all’asilo per il part-time o a tempo pieno o assumono una “tata”. Le tate sono un fenomeno così comune qui rispetto al Messico, ad esempio o al Pakistan, dove solo la classe superiore può sperimentarlo.

Questo è il risultato di alcuni fattori come il costo della vita, le spese folli nelle scuole / asili nido e la mancanza di membri della famiglia che guardano dietro i bambini mentre i genitori sono al lavoro.

Ad esempio un asilo nido può costare in media da 9 a 20 mila dhs al termine (non lo convertirò nemmeno in pesos per la mia gente messicana o potresti avere un infarto), cioè circa 3 mesi per mezza giornata o se tu voglio copertura per l’intera giornata bene fare la matematica.

Alcune aziende come scuole o organizzazioni governative pagheranno le tasse scolastiche, ma questo non è un caso comune; Di conseguenza, avere una tata che viveva dentro o fuori era diventata l’opzione migliore e conveniente, un bisogno per lo più di espatriati e una norma per le famiglie arabe.

Rispetto agli asili nido, il costo di una tata sarà compreso tra i 1500 e i 5000 dhs al mese, dove lo stipendio dipenderà se fosse assunta tramite un’agenzia o sponsorizzata direttamente da te.

Le tate o le baby sitter ottengono un turno di circa 12 ore che include le faccende di casa e persino la cottura, il che lo rende molto conveniente e meno costoso, ma ci sono sempre rischi riguardo a lasciare i tuoi figli con una persona nuova (e sconosciuta) a tempo pieno.

Come genitori dobbiamo analizzare con molta attenzione le nostre opzioni e prendere decisioni intelligenti per decidere quale sia la migliore alternativa per i nostri figli e per noi mettendo tutti gli scenari sul tavolo, discutendo i benefici e i rischi di qualsiasi decisione che possiamo prendere.

I nostri figli sono la nostra eredità più preziosa, ma anche l’economia e la realizzazione personale sono elementi che devono essere considerati. Sia che tu stia a casa o assumi una tata o porti i tuoi figli all’asilo o fai l’istruzione a casa; qualunque cosa tu decida alla fine sarà la decisione migliore se la abbracciamo davvero.

Ma tornando all’argomento … Non dimentichiamo qualcosa: le tate sono una parte molto importante della società degli Emirati Arabi Uniti, la vita come la conosciamo qui non sarà in grado di esistere mentre la sperimentiamo e sono una parte fondamentale di ogni famiglia e cuore di bambino.

Tanto amore e benedizioni.

Paola de la Garza