Come recuperare il tempo in famiglia lasciando il lavoro in ufficio

Nella nostra società ad alto stress, è difficile mantenere separati il ​​tempo del lavoro e della famiglia. Le preoccupazioni sul lavoro ci seguono a casa, quindi non ne siamo mai liberi. Anche se il lavoro è una parte così importante della vita di tutti, è essenziale lasciare i tuoi problemi di lavoro al lavoro in modo che quando sei a casa puoi essere davvero a casa e goderti un momento familiare di qualità. In caso contrario, potrebbero esserci alcuni effetti negativi su figli e partner.

In un recente articolo sul Daily Telegraph. Childline di NSPCC, ha affermato che l’anno scorso hanno consigliato oltre 4000 bambini, alcuni anche di sei anni, perché si sentivano soli, anche se circondati da persone care. Dame Ester Rantzen, fondatrice e presidente di ChildLine, ha dichiarato: “Noi nel mondo degli adulti siamo dipendenti dall’essere impegnati e, di conseguenza, i nostri bambini e i nostri giovani soffrono”

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a lasciare i problemi di lavoro in ufficio in modo da poter godere di tempo in famiglia di qualità.

1 – Pianifica la tua giornata. Pianifica in anticipo per quanto tempo rimarrai al lavoro. Quando sei “chiuso” sii chiuso, anche se ciò significa ignorare il telefono o le e-mail. Il mondo non si fermerà se ti siedi a cena con la tua famiglia e lasci che il telefono vada alla segreteria telefonica.

Sai che raccoglierai le cose il giorno successivo, quindi accetta che il lavoro possa aspettare fino al tuo ritorno. Allenati per questo.

  • Se devi inizialmente programmare il tempo in famiglia o da solo, fallo. Presto inizierai a goderti i vantaggi del tempo libero programmato.
  • Spegni il cellulare, il tablet o altri dispositivi di contatto quando entri nella porta. I tuoi messaggi saranno ancora lì al mattino quando ricomincerai la giornata lavorativa.

“Nel mondo degli adulti siamo dipendenti dall’essere impegnati e di conseguenza i nostri bambini e i nostri giovani soffrono” Dame Ester Rantzen

  • Citazione su Tweet

Questa idea potrebbe rivelarsi un po ‘complicata per le mamme casalinghe, ma imparare a stabilire dei limiti per i tuoi figli. Dopo averli messi a letto, digli che le ore della mamma sono finite ed è tempo che ti rilassi. La maggior parte dei bambini rispetta questi parametri e altre persone che hanno bisogno di te impareranno a rispettare anche i tuoi confini.

2 – Cambia i tuoi vestiti. L’abbigliamento da lavoro ha determinati standard e, quando ti trasformi in abiti comodi a casa, ti dai la possibilità di rilassarti.

  • Indipendentemente dal fatto che indossi una divisa o un abbigliamento da lavoro, cambiare i vestiti è un indicatore mentale che il tempo di lavoro è scaduto.
  • Tieni le pantofole vicino alla porta in modo da poterti mettere subito a tuo agio subito dopo essere entrato nella porta.

Il mondo non si fermerà se ti siedi a cena con la tua famiglia e lasci che il telefono vada alla segreteria telefonica.

  • Citazione su Tweet

3 – Concediti il ​​tempo di rilassarti. Puoi semplicemente sederti sulla sedia, leggere un buon libro o preparare un drink. Qualunque sia il tuo metodo per ridurre lo stress, assicurati di aver precisato in anticipo che non devi essere interrotto fino a quando non sei pronto.

  • Se sai di non voler essere preso a pugni dai tuoi figli nel momento in cui varchi la porta. Organizza con la tua famiglia per concedere qualche minuto per alleviare lo stress.
  • Usa il tuo tempo libero per ridurre lo stress, soprattutto se usi i mezzi pubblici. Ascoltare il tuo iPod o semplicemente sognare ad occhi aperti fuori dalla finestra può fare la differenza nel tuo umore quando torni a casa.
  • Non rimanere in modalità antistress, tuttavia, per l’intera serata! Partecipa ancora con la famiglia dopo aver chiarito un po ‘le idee.

I migliori consigli per ritrovare il tempo in famiglia lasciando il lavoro in ufficio

  • Citazione su Tweet

4 – Separare l’area di lavoro. Poiché sempre più persone iniziano a lavorare da casa, è più difficile separare le due vite. Per aiutarti a distanziarti dal lavoro una volta scadute le ore lavorative, mantieni l’area di lavoro fisicamente separata dalla tua famiglia.

  • Stabilisci la tua area di lavoro in un ambiente di lavoro dedicato o separa l’area di lavoro con una parete o un divisorio in modo da non essere riportato nell’area di lavoro quando interagisci con la tua famiglia.
  • Se lavori con un laptop, non essere tentato di portare il tuo lavoro nel tuo spazio familiare. È troppo facile distrarsi dal lavoro quando la tua famiglia ha bisogno di te alla fine della giornata.

Troverai tanta tranquillità quando ti renderai conto di avere il controllo del tuo programma! Non lasciare che il capo gestisca il tuo mondo al di fuori del lavoro. Sarai più felice, più sano e più produttivo quando prendi del tempo per te e la tua famiglia. Concediti il ​​rispetto che meriti!

Puoi lasciare un commento cliccando qui.

Fino alla prossima volta

Mike Gardner è The Time Doctor