Manic Mommy Martin: un attacco genitoriale che mi tiene sano.

Quindi stasera, ho bisogno di alleggerire un po ‘l’umore. Con il collo a collo, stasera si chiudono le bizzarre elezioni presidenziali del 2016 … Non riesco a gestire nient’altro che riguardi il dramma o la depressione … buon dolore.

Stasera prenderò un approccio “mamma”. Adoro leggere i blog di Mamma e forse un giorno porterò le mie avventure di blog in quella direzione, ma non lo so davvero. Sembra che tu debba essere una donna organizzata o super creativa per farlo in quel modo. Ho intitolato questa “mamma maniaca” (definito maniacale come: mostrando un’eccitazione e un’energia selvagge e apparentemente squilibrate) per una ragione. Penso di essere un dado certificabile quando si tratta della maggior parte delle cose; che include essere una mamma.

È dolce, la gente di solito mi chiede come sia la mia “routine” a casa con le ragazze. Se ci siamo “sistemati” nella vita con me come mamma casalinga. Vorrei solo chiarire che per te in questo momento …… .Non l’ho fatto, e molto probabilmente non avrò mai …… impostato nelle routine.

Non per mancanza di tentativi! Oh ci provo … Pianifico tonnellate di cose. Lo mappa tutto, lo metto sul calendario … Mi preparo, preparo e indosso i miei fantasiosi pantaloni da mamma (ipoteticamente, perché in realtà indosso solo pantaloni da yoga) … e mi avvio verso il più sorprendente e ideale sforzi genitoriali. Comincio sempre con un BANG e decollo correndo! Sono amaaaaaazzziiiiiinnnnnnngggggg … wheeeee !!!

Quindi il mio invisibile timer di due settimane si spegne e siamo alla prossima grande cosa. Ho iniziato a notare che lavoro a cicli. Di solito ho un piano abbastanza sorprendente ogni due settimane; Lo afferro, mi emoziono, investo molto e poi ci provo. Poi di solito mi annoio e vado avanti. Comunque … quello che sto dicendo è che sono un po ‘pazzo. Ma mi piace così.

Sono divertente. Sono pazzo. Non sono assolutamente perfetto … ma sono pieno di amore feroce. Amore sfrenato e aggressivo. ❤

Ci dilettiamo in una varietà colorata di cose, ci atteniamo ai contorni di base per i pasti e il pisolino, e il resto è un po ‘su un’onda. Rifluiamo e fluiamo. Ma un hack della mamma che uso … uno che ha fatto un GRANDE LAVORO nel mantenere la vita un po ‘più regnata da queste parti, è TOY ROTATION.

La mia richiesta di gratitudine oggi è: Qualcosa che ti semplifichi la vita; e posso onestamente dire … la rotazione dei giocattoli fa.

Quando ho scoperto di essere incinta, è stata una GRANDE SORPRESA. Mike e io avevamo una piccola oopsie (tipo, letteralmente conosco la data del concepimento) e boom … il nostro piccolo angelo stava arrivando. Era il miglior regalo che abbia mai ricevuto e il tempismo non avrebbe potuto essere più perfetto … ma all’inizio non ne sapevo nulla e stavo solo cercando di assorbire la gravità dei cambiamenti che stavano per accadere. Ho attraversato una fase di lutto della mia vita senza figli. Ricordo di essere stato davvero preoccupato per GIOCATTOLI e MESSES e per il fatto che potrebbe non essere mai più tranquillo in casa mia. Ho avuto un po ‘di ansia al riguardo. Ora, sono così grato per tutto il caos e il caos, perché proviene dalle mie splendide ragazze … ma ho ancora bisogno di alcune linee guida. Ho ancora bisogno di ALCUNE forme di caos organizzato.

Ho scelto la foto sopra di The Cat in the Hat perché lo giuro … OGNI VOLTA ho letto quel libro e sento la mia ansia crescere quando il Gatto fa un casino così grande nella loro casa. Quando tutto è rotto, bagnato, sciatto e ovunque. Sono con il pesce su quello. YIKES. Mi innervosisco.

Non sono super pulito, o ho tutto in ordine qui … ma mi sono sentito un po ‘fuori controllo quando entro in quella stanza dei giocattoli e sembra che i GIOCATTOLI “R” degli Stati Uniti abbiano vomitato. Avevo bisogno di aiuto.

A causa delle mie montagne di grandiosa pianificazione, sono un appassionato pinner. Appuntamento su Pinterest quasi ogni giorno e mi sono preparato per una vita di divertimento. Prima di avere Ava, ho appuntato un blog di una mamma che faceva la rotazione dei giocattoli. Non è scienza missilistica e ne avevo già sentito parlare. Mi sono ricordato di un professore che lo menzionava durante la mia lezione di relazioni genitori-figli. FYI – la mia laurea si tiene in Psicologia e Studi familiari; qualcos’altro di cui sono grato perché è quasi come se mi fossi istruito sulle prove della vita e sull’essere una persona!

Ancora una volta, ricordiamo che NON sono una persona super organizzata o di routine, quindi la mia versione di rotazione del giocattolo NON assomiglia a ciò che la mia cotta di mamma aveva bloccato. Aveva allestito vari cassonetti e aveva organizzato tutti i giocattoli in categorie separate identificate dalla loro “funzione educativa primaria” e poi li ha divisi equamente e ha iniziato a ruotarli settimanalmente.

Ummmmmmmmmmmmmm sì, a tale proposito.

Avevo programmato di farlo in questo modo. Ho ordinato tutto, ho scritto un elenco come avrei dovuto, e poi il mio pazzo ha preso il sopravvento e qui ci sono, un paio di anni dopo .. Penso di essere riuscito a mantenere tutto dritto per circa due rotazioni TOP e il resto del volta sembrava così:

  1. Ottieni contenitori vuoti: penso di averne 3, in base alla quantità di giocattoli che abbiamo.
  2. Giocattoli separati: guardali, non sei un idiota … basta bilanciare i giocattoli in ogni cestino. Non è necessario identificare “funzioni educative primarie”.
  3. Nascondi i 2/3 dei giocattoli: ho scelto il seminterrato. Li ho tirati su e li ho portati via.
  4. Mostra 1/3 dei giocattoli: ora imposta l’area di gioco … fai del tuo meglio per renderlo invitante. Provo a pensare al marketing … fingendo che lo stia organizzando per un gruppo di gioco o un negozio di giocattoli. Questa particolare signora ha suggerito a un tappeto di posizionare la quantità ridotta di giocattoli … in quel modo c’era anche uno spazio designato. Ero eccitato, ho comprato un tappeto.

5. Ruota i giocattoli: ogni volta che i tuoi figli iniziano a sembrare davvero annoiati con i loro giocattoli, e probabilmente stanno agendo un po ‘di più di conseguenza, fai uno switcheroo. Raccogli tutto quello che sai che non hanno toccato da un po ‘di tempo e gettalo in un cestino! Prendi uno di quelli immagazzinati e butta via la roba. Wah-lah!

Il motivo per cui sono così grato per questo, perché questo mi rende la vita MOLTO più semplice … è perché non devo fare casino con tutti i giocattoli contemporaneamente. Non devo organizzare la sala giochi così bene … Non devo avere uno schema di nascondigli super creativo. La stanza sembra carina quando guardo per la maggior parte. Posso stare bene con l’acquisto o la ricezione di oggetti di grandi dimensioni da persone … quelli che di solito penserei a OMG .. dove andrà? E probabilmente la cosa migliore è che è così carino vederli eccitati quando le cose vecchie tornano. È come Natale!

L’ho fatto oggi in realtà, mi sono stufato di avere qualche giorno di fila in cui mi sentivo come se la loro camera fosse semplicemente orribile, e ho deciso che era tempo di cambiare marcia. Summer e io abbiamo parlato di quali cose andrebbe bene andare in vacanza per un po ‘e quali cose voleva tenere fuori e poi ci siamo scambiati! L’estate ha dovuto riavere il suo canestro da basket, e Ava doveva riavere la sua piccola macchina carina ed erano in paradiso nella stanza dei giocattoli. C’erano dei giocattoli che ti sto dicendo, avevano ZERO GAME qualche mese fa … ma oggi sono diventati una lista calda (dobbiamo fare a turno). È stato incredibile.

I loro giocattoli ovviamente non rimangono perfettamente “visualizzati”, ma faccio del mio meglio per ripristinarli mentre cantiamo la canzone clean up in un modo che funzioni.

Ecco il link completo nel caso tu voglia vedere quello che ho letto in origine: https://intelligentnest.com/2012/10/11/toy-rotation-step-by-step-guide/

È stato ben scritto e utile. Come ho detto, in un sogno sarei più simile a lei.

Yay per Pinterest! Yay per Amazing-Mom-Blogger! Yay for Toy Rotation! ❤

Gratitudine Sfida Giorno 8: Qualcosa che ti semplifica la vita