Il miracolo della manifestazione: non è un tale segreto

Il miracolo della manifestazione: non è un tale segreto

La spolverata di neve attorno al prato questa mattina mi ricorda un momento dello scorso gennaio in cui i meteorologi avevano previsto una grande tempesta di neve per il giorno seguente. Come quest’anno, non avevamo ancora cancellato la scuola e, oh, come i miei figli desideravano una giornata sulla neve! Mio figlio maggiore, che aveva quasi quattordici anni, aveva sentito che quando indossi il pigiama a fondo, avrai una giornata sulla neve. Scese al piano di sotto appropriato con le tasche sbattute e gli sciatori sul pigiama di flanella non più visibili: erano rivolti all’interno. Alle 6:15 del mattino seguente, scrutando l’oscurità prima dell’alba, non vedemmo neve sul terreno e caddero solo pochi fiocchi. Vedendo la faccia abbattuta di mio figlio, ho suggerito di accendere le notizie TV per trovare l’ultimo aggiornamento. Il meteorologo stava ancora chiedendo circa un piede di neve nella nostra zona, a partire dal mattino e durando gran parte della giornata. Ci sono state molte chiusure scolastiche che scorrevano sul fondo dello schermo. Abbiamo guardato trattenendo il respiro fino a quando non hanno finalmente raggiunto la nostra città e abbiamo visto “Chiuso”. Vorrei avere una macchina fotografica a portata di mano per catturare lo sguardo sul volto di mio figlio perché ha esclamato: “Ha funzionato! Abbiamo una giornata sulla neve! ”- Manifestation Miracle

Subito dopo abbiamo visto il video “What the Bleep Do We Know !?” che è il potere “magico” del pensiero e dell’energia in termini di fisica quantistica. L’anno prossimo abbiamo visto “The Secret” che demistifica la Legge di Attrazione. Anche se sto imparando e discutendo della manifestazione e della Legge di Attrazione per anni, è nell’età in cui alza gli occhi al cielo e probabilmente pensa, “Che cosa sa il sonno !?” una volta che ho sollevato tali argomenti. Tuttavia, avere il suo allenatore della squadra di sci che mostra “The Secret” in una pratica recente è stato abbastanza per attirare la sua attenzione. Tra molte di queste esperienze, penso che mio figlio abbia iniziato a capire che creiamo la nostra realtà.

Nel caso in cui la manifestazione susciti anche il tuo interesse, ecco uno schema di base dei passaggi del processo:

1. DESIDERIO La procedura spesso inizia con l’insoddisfazione, l’osservazione di qualcosa che non è l’ideale e la chiarezza di ciò che vuoi e del motivo per cui lo desideri. Questo desiderio si trasforma in una richiesta. (Da un punto di vista spirituale, potrebbe sembrare che stia facendo un ordine con l’Universo, facendo una preghiera di petizione o invocando i tuoi angeli e guide per chiedere aiuto).

2. PENSIERO Nel caso in cui il tuo desiderio sia motivato dalla mancanza o dalla paura, è importante trasformarlo in un pensiero positivo, dal momento che ciò a cui pensiamo è ciò che produciamo. Nel caso di mio figlio, un preliminare desiderio “che la scuola venga chiusa domani “Si concentra sulla scuola ed è meglio riformulato come” Ho bisogno di una giornata sulla neve “, concentrandosi sulla neve. Inoltre, devi credere nella possibilità che ciò che desideri diventi realtà. Devi aspettarti miracoli prima che possano accadere. Una tecnica in questo momento è quella di creare un quadro mentale del risultato desiderato.

3. SENSAZIONE Potente quanto le affermazioni, i pensieri da soli potrebbero non essere sufficienti per realizzare i tuoi sogni. Combina i tuoi pensieri con sentimenti positivi, tuttavia, e anche tu metterai la Legge di Attrazione al lavoro per te. Consenti a te stesso di immergerti nei sentimenti di euforia, eccitazione o pace che avrai quando otterrai ciò che desideri. La vibrazione più grande creata dal potere di questi sentimenti diventa un potente magnete, attirando ciò di cui hai bisogno.

4. RICEVERE Questa fase finale è approssimativamente aperta a ma non forzando un risultato. Inoltre, non è un processo passivo: non vuoi guardare le opportunità passare da te. Invece, vuoi catturare l’azione appropriata e mantenere le porte che si aprono per te personalmente. – Miracolo della manifestazione