Non seguire la tua passione. – Innocente INGABIRE – Medio

Non seguire la tua passione.

L’ipotesi della passione è sopravvalutata e se vuoi sapere perché la penso così, puoi leggere il mio post precedente. Una breve storia su di me:

Di ritorno a O’level. Odiavo la matematica e qualunque cosa una persona potesse associarvi. Volevo studiare qualcos’altro in A’level, ma mia madre è una genitrice stereotipata africana e ha concordato che imparerò tutto ciò che voglio in qualsiasi scuola che voglio fino a quando posso pagare le mie tasse scolastiche. I genitori africani non si rilassano (non vedo l’ora di avere anche bambini – :)) ed è così che ho finito per prendere MCB, una combinazione che potrei dire che non ero affatto appassionato. L’ho tenuto fresco; Ero nella media in classe e felice.

Velocemente nel 2016, mi sono trovato in AUCA (Adventist Univesity of Central Africa) dove sei intelligente se riesci a trovare l’ipotenusa di un triangolo rettangolo (con esagerazione). Sono stato cattivo in matematica ma la maggior parte dei miei compagni di classe era peggio, quindi è stata una buona occasione per brillare, almeno per una volta. Ho trascorso un buon numero di ore a spiegare la matematica ai miei compagni di classe e poco sapevo che il modo migliore per imparare è insegnare. Se abbiamo studiato insieme al liceo, sai che non sono un fan della matematica e se abbiamo studiato insieme all’AUCA, pensi non solo che io amo la matematica ma anche che sono intelligente (è meglio dire, secchione!). riesci a vedere il punto che sto cercando di chiarire qui?

Eccomi qui alla African Leadership University, dove tutti si comportano come se avessero capito tutto quando in realtà no. Voglio riprenderti tra un anno da quando ho dovuto scrivere CHI SONO? tema. Fa parte del Corso di Leadership che ti aiuta a conoscere le tue convinzioni, i tuoi punti di forza, le tue debolezze, la tua passione e tutto ciò a cui riesci a pensare che rende le persone individuali. Ho faticato a dire ciò di cui sono appassionato. Posso dire matematica? ma da quando? Non rispondere a domande che la maggioranza pensa siano di base e che tutti dovrebbero sapere possono lasciarti domande su questo e quello. Cosa succede se mi manca qualcosa di veramente importante, ma cosa succede se? Senza troppi ritardi, ho prenotato una serie di discorsi con uno psicologo perché non sapevo ancora cosa volevo dalla vita e può essere fastidioso.

Abbiamo esplorato diversi fattori che uno dovrebbe guardare per decidere su una carriera adatta. Senza quelle sessioni di consulenza, non avrei potuto sapere che sono un 90% introverso (secondo il test della personalità che ho fatto) e ho ISTJ (Introverted Sensing Thinking Judging / Introverted Sensing with Extraverted Thinking aka The Duty Fulfiller). Anche se non siamo i nostri test di personalità, possono dirti molto su di te. Ho scoperto perché posso facilmente essere incazzato da cose che gli altri non apprezzano affatto … come loro che non si presentano in tempo, ecc. So che posso essere un buon critico e almeno ora, so perché non sono mai in sintonia con le emozioni degli altri. Un lavoro è diverso da una carriera e avrebbe più senso basare la tua carriera sulla tua personalità invece che sulla semplice passione, un sentimento che è soggetto a cambiamenti di volta in volta.

Mentre esploravo i miei interessi di carriera, leggevo tutto e tutto ciò che riuscivo a trovare parlando della passione (la lettura è una delle poche cose che posso fare bene e spesso). Mi sono imbattuto in un libro di Cal Newport che si intitola “Così buono che non possono ignorare”. Il primo capitolo del libro è “Non seguire la tua passione” ed è ciò che ha ispirato il titolo del post sul blog che stai leggendo.

Noi (Cal ed io) sosteniamo che se vuoi avere una carriera appagante, non seguire la tua passione. Non sarebbe bello basare la tua decisione solo su un sentimento mentre hai un talento e una forza su cui puoi capitalizzare per costruire una carriera più soddisfacente. So che sei tentato di dire che se non fosse stata passione, Michael Jordan non sarebbe stato un grande giocatore di basket e Steve Jobs non avrebbe fondato Apple. Le persone adorano parlare di una storia a senso unico perché vogliono vendere qualcosa. Tutti conoscono Michael Jordan come qualcuno che ha iniziato a giocare a basket tardi (non ha giocato per il suo liceo) ma quello che non capiscono è che ha iniziato come giocatore di baseball e mi piace pensarlo come la sua passione. In seguito si rese conto di non riuscire a raggiungere la vetta del baseball (in realtà era cattivo … non molto (molto) cattivo) e provò a giocare a basket, solo per sapere che poteva davvero giocare bene a basket. Non ha seguito la sua passione ma ha sfruttato i suoi punti di forza. Ma che dire di Steve Jobs? La sua prima infanzia dimostra che non era appassionato di imprenditoria e tecnologia. Poteva entrare nell’imprenditorialità solo quando se ne presentava l’occasione e fermarsi subito dopo. Era solo dopo opportunità casuali fino a quando ha capito che può progettare bene ed è così che è iniziata la sua carriera.

Se seguire la tua passione non è una buona idea, allora? Nel suo libro, Cal Newport afferma che se ami il lavoro che fai o meno si basa principalmente su competenza ed esperienza. Continua sostenendo che la soddisfazione che le persone tendono a connettere con la passione deriva da tre cose diverse:

  1. Autonomia: se sei abbastanza sicuro nella misura in cui non hai il lavoro non ti spaventa, ti godrai il lavoro che fai. È perché conosci il valore che stai apportando al lavoro e più acquisisci capitale di carriera (competenze rare e preziose), più ti sentirai rilassato, importante e felice. Questo richiede un sacco di sforzo, non è così facile ma vale ogni energia che spendi per padroneggiare le abilità.
  2. Competenza: la competenza è (la maggior parte delle volte) il risultato del tempo impiegato per affinare una particolare abilità. Più sei prezioso, più libertà guadagnerai nel tuo lavoro e più sarai felice. Se lo capisci, sai già che la pratica deliberata è un modo per sviluppare l’autonomia e la competenza necessarie per aumentare i tuoi livelli di motivazione intrinseca.
  3. Correlazione: ti sentirai felice quando sai come il tuo lavoro aiuta le altre persone. Non è necessario conoscere molto della filosofia per spiegare questo. È solo che la brama di potere è un istinto umano naturale e una volta che puoi influenzare la vita delle persone, ti sentirai potente e aumenterai la tua fiducia e felicità.

Se fai un passo indietro e osservi attentamente tre fattori di cui sopra; ti renderai conto che non hanno nulla a che fare con la conoscenza della tua passione. Invece, sono prodotti della capacità di qualcuno di sviluppare abilità che sono preziose per il mondo. Derek Sivers ha dichiarato: “Fai ciò per cui la gente è disposta a pagare”. Cercando di digerire la citazione; Credo che non sia per acquisire più denaro, ma per fare ciò che è prezioso; sapendo che le persone pagano per quello che apprezzano.

Spero che ora tu capisca come sono diventato un appassionato di matematica. Non è perché ne ero appassionato. È perché mi sono reso utile impiegando molto tempo a spiegare alcune teorie ai miei compagni di classe e sono diventato utile dopo aver trascorso del tempo di qualità nel tentativo di risolvere i problemi. Si può dire; forse le persone non seguono la passione ma seguono ciò che sta funzionando. Hai in qualche modo ragione, ma c’è un punto che ti manca. Non puoi essere appassionato (permettimi di usare la parola) riguardo a qualcosa in cui non sei bravo, non viceversa e non puoi essere facile farlo.

La saggezza convenzionale sul successo della carriera – segui la tua passione – è seriamente viziata. Non solo non riesce a descrivere il modo in cui la maggior parte delle persone finisce con carriere convincenti, ma per molte persone può effettivamente peggiorare le cose: portare a un cambiamento cronico del lavoro e un’angoscia inesorabile quando la realtà di una persona cade inevitabilmente sotto il sogno. ~ Cal Newport, estratto da “Così buono che non possono ignorarti”

Ora che ho scritto tutto questo, .. (sto per svenire); Spero che la prossima volta che tua sorella minore ti chieda consigli sulla carriera, rifletti prima di pronunciare la frase “segui la tua passione”. Per alcuni di noi, seguire la nostra passione sarebbe passare tutti i giorni a dormire – 🙂 e la realtà non può rendere la vita così dolce.

Nota: se lo trovi utile, batti le mani e condividi. Voglio rendere orgogliosa mia mamma – 🙂 e, soprattutto, fammi sapere cosa ne pensi. Sono qui per imparare e condividere … la pace !!!