Come ho ottenuto un lavoro da sogno senza nemmeno provarci

Come tutto è cominciato

Nel novembre 2016, ho lasciato il mio lavoro solo un mese prima di ottenere un bonus.

Ero disilluso di lavorare nel settore finanziario, non vedevo alcun significato in quello che stavo facendo e nessun denaro mi avrebbe impedito di dare le dimissioni.

Il 2017 è passato in un lampo mentre ero libero professionista e lavoravo a progetti divertenti con persone interessanti.

Nel 2018, tuttavia, ho deciso di cercare un lavoro part-time per supportare la mia carriera da freelance.

Accettare l’offerta

Sono andato a un colloquio di lavoro e quell’intervista si è rivelata fortunata.

Il giorno dopo ho ricevuto una chiamata con un’offerta di lavoro affermando che era un ruolo a tempo pieno. “A tempo pieno?”, Ho pensato tra me e me, pensando di essere andato a tempo parziale e non avevo intenzione di tornare a lavorare in ufficio 9-5.

Nell’intervista, Christina, James e Mark * (* i nomi sono cambiati) mi hanno rassicurato sul fatto che il lavoro è molto flessibile e c’è molto lavoro: l’equilibrio della vita.

Ero anche stanco di andare da solo e alla fine non mi piaceva quello che stavo facendo come libero professionista, quindi ho accettato l’offerta di lavoro pensando che avrei capito cosa fare dopo.

Un anno dopo…

È passato un anno e sono felice dove sono, lavorando per il Servizio digitale governativo. È senza dubbio il lavoro migliore e più completo che abbia mai avuto.

Mi offre la flessibilità che tanto desideravo e la stabilità finanziaria di cui ho bisogno. Sento di ottenere il meglio da entrambi i mondi.

Chissà dove sarò dopo un altro anno, ma per ora mi sto divertendo.

La mia logica su come è successo

Il mio consiglio? Non pensarci troppo e segui un flusso. Ti aprirai quindi alle opportunità che non hai mai pensato: neanche io ho mai pensato di lavorare per il governo del Regno Unito.

Pensa a un obiettivo di vita che vorresti raggiungere e poi basa la tua ricerca di lavoro su quello. Decidi come vedi la tua vita in futuro: partecipa a feste indaffarate o ha un equilibrio tra lavoro e vita privata e tempo con i bambini? Abbi fiducia nel fatto che attirerai il lavoro adatto alla tua personalità e alle tue esigenze.

Adoro l’idea dell’equilibrio tra vita professionale e vita privata e di lavorare su progetti significativi, quindi il settore pubblico mi parla meglio del settore privato. D’altra parte, qualcuno che cerca guadagni finanziari e grandi bonus, potrebbe essere interessato al settore privato. Non c’è niente di sbagliato o proprio qui, devi andare ciò che ti viene naturale.

Conosci te stesso

L’offerta di lavoro è arrivata nel momento in cui ho già trascorso un po ‘di tempo a conoscermi meglio. Se questo non avesse soddisfatto le mie aspettative, non l’avrei accettato, ma ha soddisfatto le aspettative ed eccomi qui.

Vorrei lasciarti con una domanda: cosa significa “lavoro da sogno” per te? È qualcosa che la società definisce come un “lavoro da sogno” o che stai dicendo a te stesso: “questo è ciò che realmente desidero dalla mia vita da sogno e questo lavoro mi aiuterà a realizzarlo”. Potrebbe essere un trampolino di lancio verso cose migliori, può essere per sempre, chissà, perché cambiamo e così fanno i nostri sogni.